Utilizza lo smartphone come webcam per PC [Android, iOS e Windows]

In questo periodo di quarantena l’utilizzo di programmi per le videochiamate sta diventando sempre più diffuso. Ma non tutti si trovano ad avere una webcam disponibile, soprattutto se hai un PC fisso. Oggi voglio spiegarvi come utilizzare il vostro smartphone e magari posticipare o risparmiare sull’acquisto di una webcam!

Grazie a questa guida vedremo come configurare il tutto completamente GRATIS.

Bisogna avere a disposizione uno smartphone con Android o iOS, un PC con Windows [7, 8 e 10], e una connessione WiFi/Lan disponibile, in quanto i 2 dispositivi devono essere collegati allo stesso modem/router (anche misto WiFi/Lan).

INSTALLAZIONE SU SMARTPHONE

La procedura è molto semplice, per prima cosa bisogna installare l’app iVCam Webcam sul nostro telefono.

Per Android
Per iOS

Per i telefoni Android che non hanno il Playstore potete scaricare l’app da questo link

INSTALLAZIONE SU PC

Per installare il programma iVCam, bisogna scarica il programma in base alla versione di Windows che avete nel vostro PC.

Per vedere se il vostro sistema operativo è a 32 bit o 64 bit, cliccate con il tasto destro del mouse sul simbolo di Windows in basso a sinistra e cliccate su “Sistema”,

Vi comparirà una finestra con le informazione del vostro computer, compreso il tipo di sistema utilizzato.

Scarica la versione a 64 bit

Scarica la versione a 32 bit

Dopo aver scaricato il file procedete con l’installazione cliccandoci sopra.

CONFIGURAZIONE

Aprite il programma appena installato, sia sul pc che nel telefono, fate attenzione che entrambi i dispositivi siano collegati alla stessa rete, quindi allo stesso modem/router. Non importa se il pc eventualmente è collegato in LAN invece che in wifi, l’importante è che sia collegato alla stessa rete dello Smartphone.

Sul pc, vi dovrebbe apparire questa schermata, per “autorizzare” il programma a tutte le funzione richieste, mettete la spunta su entrambi le reti:

Successivamente ci troveremo in questa schermata:

Passiamo allo Smartphone, aprendo l’applicazione, ci chiede anche qui l’autorizzazione per utilizzare la fotocamera e registrare video. Consentiamo tutto.

Questa è la schermata iniziale, se abbiamo fatto tutto correttamente, in automatico dovrebbe trovare il PC con il programma installato

Clicchiamo sul triangolino in basso al centro (PLAY) e dovrebbe chiederci di confermare con ok, se l’indirizzo IP del computer con installato iVCam è corretto. Se non lo abbiamo installato in più computer, sicuramente è quello e confermiamo con ok.

A questo punto la connessione è fatta, se appare una scritta TRIAL possiamo chiuderla cliccando sulla X accanto.

Da entrambe le applicazioni è possibile configurare diverse impostazioni, come la qualità audio e video, o registrare quello che il telefono riprende, sia da pc che da telefono. Vi lascio il link del sito ufficiale per altri approfondimenti.

Se avete dubbi, difficoltà o domande, lasciate un messaggio in basso nei commenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Unisciti al nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su offerte e codici sconto! ➡️ CLICCA E UNISCITI
+ +
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: