Telecom Italia e H3G: ulteriori dettagli sulla possibile fusione

telecom_t
Qualche giorno fa vi avevamo riportato riguardante una possibile fusione tra Telecom Italia e 3 Italia, inizialmente si pensava ad un rumor che non sarebbe stato confermato in futuro, tuttavia quest’oggi dal Sole24Ore apprendiamo nuovi dettagli riguardanti le trattative tra le società.

Dall’unione dei due operatori nascerebbe un nuovo gruppo decisamente importante, capace di possedere circa il 45% dell’intero mercato italiano mobile. H3G è stata in precedenza valutata sui 2.5 miliardi di euro, una cifra che permetterebbe alla Hutchinson Whampoa (la società che ha diffuso il marchio “3″ in tutto il mondo) di poter possedere il 25% dell’intero capitale di Telecom Italia, con la possibilità di estendersi fino al 29.9% in seguito ad ulteriori investimenti da parte di Li Ka-Shing.
[banner network=”altervista” size=”300X250″] I problemi sul possibile accordo tra le aziende sono molteplici, innanzitutto Telecom deve ancora riunire il proprio Consiglio di Amministrazione, ed osservare cosa i principali azionisti decideranno (al momento si parla solamente di SanPaolo favorevole alla fusione e Telco ha smentito ogni trattativa).
Parallelamente la Consob sta osservando attentamente tutte le operazioni:

Tra la società e il gruppo Hutchison Whampoa sono in corso contatti preliminari non vincolanti, volti a verificare la fattibilità di un percorso di integrazione.

Indubbiamente sarebbe una fusione decisamente importante che porterebbe a notevoli cambiamenti per tutti noi. I cinesi di H3G dispongono di grandi liquidità, cosa che aiuterebbe Telecom Italia a risollevarsi dalla profonda crisi che la sta tutt’oggi colpendo.
FONTEandroidiani.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Unisciti al nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su offerte e codici sconto! ➡️ CLICCA E UNISCITI
+ +
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: